BEST PRACTICE PER UN BUON CONTENUTO SEO

Per contenuto SEO si intende la creazione e l’ottimizzazione dei contenuti in modo che possano potenzialmente posizionarsi in alto nei motori di ricerca e attirare il traffico, generando lead e conversioni. Ma andiamo al sodo: un sito web ottimizzato guadagna più traffico. Una corretta SEO rende il tuo sito più visibile, il che significa più traffico e più opportunità per convertire gli utenti in clienti. Mentre Google e altri motori di ricerca aggiornano continuamente i loro algoritmi, le basi dell’ottimizzazione per i motori di ricerca sono costanti: struttura del sito adeguata, ricerca di parole chiave e i nostri contenuti di alta qualità. Il contenuto può essere un testo, una immagini, un video, un audio, una infografica o una combinazione di questi. In generale, i contenuti sono di diversi tipo:

  • Post del blog: il formato più utilizzato. Può essere una combinazione di testo, immagini e video. Possono essere notizie di articoli, elenchi, guide, comunicati stampa o informazioni generali.
  • Pagine statiche: contenuti trovati su pagine statiche del tuo sito come “Chi siamo”
  • Pagine dei prodotti: pagine che promuovono prodotti o servizi specifici.
  • Pagine di destinazione: pagine progettate specificamente per essere utilizzate nelle campagne PPC o come prima pagina che gli utenti vedono quando accedono al sito 

VALUTAZIONE DELL’OBIETTIVO: DIFFERENZA TRA TRAFFICO E CONVERSIONE

E’ più importante il traffico o le conversioni di un sito? Iniziamo col dire che puoi lavorare su entrambi ma, se vuoi sapere quale è meglio per generare più vendite e entrate, ricorda questo: i visitatori non effettuano vendite, solo i clienti lo fanno. Il traffico del sito web ha un enorme impatto sulla tua attività. Tre cose bisogna tenere a mente, quando si valuta il traffico del proprio sito:

  • Più visitatori hai, migliore è il tuo sito web
  • Non tutto il traffico è buono, quindi è necessario migliorare la qualità del tuo traffico
  • Migliore è la qualità dei tuoi visitatori, maggiore può essere il tuo tasso di conversione

Per generare più traffico sul sito web, devi coinvolgere il pubblico locale. È una delle tattiche che ti aiuterà ad avere migliori opportunità di aggiungere nuovi clienti. Con ciò, avrai anche più possibilità di generare lead qualificati da coltivare. L’obiettivo è che ciò porti alla vendita di un prodotto o servizio, in modo da poter acquistare un nuovo cliente o acquisire clienti persi. Naturalmente, la tua azienda non ha solo bisogno del traffico del sito web per crescere. Tuttavia, gioca un ruolo importante nel tuo successo. Dopotutto, più visitatori hai, più alti sono anche i numeri di conversione, in particolare se migliori la qualità del tuo traffico. Significa solo che hai meno nuovi visitatori da mantenere, così puoi concentrarti sulla creazione di un legame più forte con i clienti esistenti. Un’altra parte della canalizzazione di vendita su cui è altrettanto importante concentrarsi è il miglioramento dei tassi di conversione è.il tasso di conversione ti dice il numero di persone che hanno intrapreso l’azione desiderata. Questo comporta il numero di persone che hanno acquistato un prodotto da te e sono diventate clienti. Il tasso di conversione è, senza dubbio, la metrica più importante nel marketing digitale, più del traffico del sito web. Sono entrambi essenziali, ma avere molti visitatori non ti fa bene se non acquistano i tuoi prodotti o servizi. Oltre alle entrate, il tasso di conversione permette anche numerosi altri vantaggi:

  • Dirti se la tua strategia aziendale è un fallimento o un successo
  • Migliora il tuo sito web, le tue campagne e i tuoi processi di vendita creando un funnel di vendita sincronizzato. 

Aumentando i tuoi tassi di conversione, spesso migliori automaticamente i diversi aspetti necessari per guidare i potenziali clienti lungo il funnel di vendita. Tuttavia, tieni presente che questi numeri non sono sempre affidabili. Possono essere ingannevoli se credi ciecamente solo in un tasso di conversione alto o basso. Devi imparare a valutare i dati. In questo modo, puoi ottenere una lettura accurata di ciò che il tuo tasso di conversione significa realmente per la tua attività.

IL PIANO EDITORIALE 

L’obiettivo principale di un piano editoriale è assicurarsi di avere una strategia di contenuto pianificata in anticipo. Questo è un grande vantaggio quando si cerca di mantenere un programma di pubblicazione regolare. Poiché alcuni settori hanno eventi importanti che devono essere presi in considerazione e altri potrebbero voler creare contenuti stagionali in occasione di festività o altre date chiave. Tuttavia, pianificare i contenuti da sei a dodici mesi in anticipo non significa che non puoi cambiare le tue idee mentre procedi. In molti casi, un articolo potrebbe essere sostituito da uno più attuale, che reagisce agli aggiornamenti del settore, alle tendenze o alle ultime notizie. In definitiva, se stai cercando di far crescere la tua attività producendo contenuti originali, l’organizzazione è fondamentale. I piani editoriali sono indispensabili per tenere traccia di quanto lavoro deve essere svolto e ti aiuta a pensare al futuro in termini di opportunità di contenuti.

IMMAGINI ORIGINALI E GEOLOCALIZZATE

Se vuoi che le tue pubblicazioni si distinguano, non esitare a renderle più accattivanti aggiungendo immagini. E se possibile, è ancora meglio includere i video. I lettori amano gli elementi visivi. Sono un ottimo supporto per fornire le informazioni in un modo più divertente. Utilizza immagini originali o senza copyright, aggiungendo del testo per essere maggiormente indicizzati dai motori di ricerca.

CONTENUTI NON COPIATI 

Sebbene non sia comunemente citato nei circoli del marketing digitale, in realtà esiste una guida ufficiale di Google alla SEO. È un’ottima risorsa per i professionisti del marketing e gli imprenditori che cercano risposte chiare. La guida di Google afferma direttamente: “Crea nuovi contenuti unici. Evita di rielaborare o copiare contenuti esistenti che apporteranno scarso valore aggiunto agli utenti. Evita di avere versioni duplicate o quasi duplicate dei tuoi contenuti sul tuo sito”. In altre parole, avere contenuti duplicati sul tuo sito web potrebbe non danneggiare il tuo sito, ma non vale la pena rischiare. È meglio seguire le migliori pratiche di Google ed evitare di utilizzare la stessa copia che esiste su altre pagine web.

GLI ESPERTI DI RANKING ROAD ITALIA

In Ranking Road Italia, agenzia SEO internazionale, aiutiamo i nostri clienti con la gestione dei contenuti. I nostri esperti sono continuamente aggiornati sulle novità e le tecniche più moderne SEO, così da essere in grado di esaudire ogni tua richiesta. Che aspetti? Contatta Ranking Road Italia anche tu ed inizia ad ottimizzare il tuo sito attraverso una strategia di contenuti originali e accattivanti.