local-seo-parma

Local SEO a Parma: Case Study di Ortopedia Scita

L’azienda

Ortopedia Scita Sergio snc è una sanitaria da oltre 60 anni al servizio della salute dei cittadini di Parma e provincia. Grazie a valori come la serietà, l’altruismo e l’entusiasmo per questa professione ha iniziato a soddisfare ogni tipo di esigenza dei diversamente abili, inizialmente con la sola costruzione di protesi di arto e successivamente anche con la produzione di tutori, busti e scarpe. L’azienda è oggi dotata di due punti vendita e un sito con eCommerce.

Link: https://www.ortopediascita.it/

Punti vendita: Via Spezia 75, Parma – Via Tebaldi 1, Borgotaro (PR)

Prodotti

Articoli su misura: busti, calzature, plantari su misura, protesi, tutori
Articoli da banco: calze elastiche, magnetoterapia
Ausili: carrozzine elettroniche, scooter a 4 ruote, carrozzine manuali, ausili per la dembulazione e antidecubito.
Articoli per lo sport: plantari su misura per sportivi a Parma, tutori per sportivi.

Servizi

Esame baropodometrico del passo
Mobilità domestica

Target di riferimento: consumatore finale

Obiettivo: tecniche web-to-store per portare traffico dal web ai negozi fisici.

Periodo: 01/11/2020 – 30/09/2021 (48 settimane)

Come portare traffico dal web ai negozi fisici

Il presente progetto di web-to-store dimostra che è possibile utilizzare il digitale per fare crescere la propria attività e portare nuovi potenziali clienti in negozio.

La sfida

L’obiettivo del lavoro è stato quello di aumentare il traffico di utenti fisici verso i principali punti vendita del cliente. La sfida era quella di andare a prendere utenti che stavano cercando dai propri dispositivi e portarli in negozio invece che lasciarli nelle mani dei soliti giganti dell’ecommerce.

  • Rilevanza: l’utente è nel raggio utile rispetto al punto vendita?
  • Pertinenza: le ricerche sono in linea con i servizi offerti dal punto vendita?
  • Reputazione: il negozio è conosciuto? Come viene recensito?. 

Tradurre gli utenti web locali in traffico significa apparire nei primi risultati di ricerca di Google all’interno del cosiddetto “local pack”, l’insieme dei risultati locali nella “SERP”. Per fare ciò bisogna lavora sulla scheda Google Business Profile e operare tutta una serie di ottimizzazioni all’interno della scheda stessa per ottenere visibilità in relazione alle ricerche pertinenti degli utenti rilevanti.

La strategia

Per raggiungere l’obiettivo, noi di Ranking Road Italia abbiamo messo a punto un servizio di Local SEO creato su misura per il cliente che ha raggiunto i risultati preposti con ampio margine. Vediamo meglio in dettaglio le operazioni svolte:

Ottimizzazione scheda Google Business Profile

Abbiamo proceduto a toccare tutti i punti della scheda Google Business Profile:

  • Categoria Indexability
  • Indirizzo
  • Aree coperte dal servizio
  • Giorni e orari di apertura
  • Numero di telefono
  • Indirizzo email
  • Sito web
  • Prodotti
  • Descrizione dell’attività
  • Foto

Ottimizzazione e Contenuti e Piano Editoriale

Una volta lavorate le schede Google Business Profile dei punti vendita i nostri esperti di Local SEO hanno lavorato sui contenuti per stilare un calendario editoriale di pubblicazioni utili allo scopo preposto.

Nello specifico:

  • Keyword set: abbiamo individuato a livello locale un set di keywords ad alto traffico in grado di attirare potenziali clienti in target rispetto ai prodotti selezionati. 
  • Ottimizzazione delle schede prodotto all’interno della Google Business Profilela nostra azione si è concentrata su alcuni prodotti specifici, core business, inserendo descrizioni precise degli stessi e collegandoli tramite Call to Action e pulsante dedicato alla pagina interna al sito. 
  • Piano editoriale per attività postla scheda GBP permette di tenere aggiornati gli utenti attraverso la pubblicazione di post di diverso genere. Possono riguardare informazioni su prodotti, offerte, novità di settore o eventi. Seguendo un piano editoriale mensile, condiviso direttamente con il referente dell’impresa, comprensivo di contenuto testuale, immagini, call to action e link personalizzato che porta l’utente a chiedere un contatto diretto con l’azienda, abbiamo definito un’attività di posting settimanale. 

Report, Monitoraggio e Miglioramenti Costanti

Attività di monitoraggio dei risultati per ottimizzazione costante delle schede e del sito per massimizzare l’efficacia e l’efficienza del lavoro svolto. Grazie a cruscotti di monitoraggio avanzati realizzati con Google Data Studio, possiamo analizzare costantemente l’andamento delle singole attività e ottimizzarle continuamente. Inoltre, grazie all’analisi dei dati riusciamo a conoscere sempre meglio il target di riferimento dell’azienda e trasmettere informazioni preziose anche al reparto commerciale.

I risultati

Durante le 48 settimane di attività compresi tra Novembre 2020 e Settembre 2021 abbiamo raggiunto e sorpassato gli obiettivi fissati in partenza: 

Panoramica 

I dati si articolano sui due punti vendita.

Scheda 1: Borgotaro

  • 58.287 visualizzazioni della scheda GMB.
  • 51.496 ricerche intercettate. Delle quali:
  • 205 hanno convertito atterrando sul sito.
  • 176 hanno seguito le indicazioni stradali al punto vendita
  • 223 hanno telefonato direttamente dalla scheda.

Scheda 2: Parma, Via Spezia

  • 81.724 visualizzazioni della scheda GMB.
  • 67.769 ricerche intercettate. Delle quali:
  • 873 hanno convertito atterrando sul sito.
  • 1.435 hanno seguito le indicazioni stradali al punto vendita
  • 3.461 hanno telefonato direttamente dalla scheda.

Ne consegue un grande risultato sia a livello di visibilità dell’azienda di fronte a un pubblico interessato che si rivolge alla rete per trovare ciò di cui ha bisogno.

Di seguito è possibile vedere i dati relativi visualizzazioni e alle conversioni:

I risultati

Nel periodo di lavoro è stato possibile generare 1.611 visite ai punti vendita, 3.684 telefonate e 1078 visite al sito da parte di utenti interessati.

Le ragioni dei risultati

Grazie all’ottimizzazione è stato possibile far apparire la scheda locale nei risultati di ricerca Google per le parole chiave che rappresentano il core business dell’azienda. Allo stesso tempo è stato possibile farsi trovare dai potenziali clienti vicini alla sede che erano in una fase vicina all’acquisto di un prodotto o un servizio offerto.

Inoltre, gli utenti hanno trovato all’interno del Google Business Profile tutte le informazioni di cui avevano bisogno per poter procedere a un contatto diretto con l’azienda, diventando dei veri e propri lead. 

Perchè è importante la gestione del Google Business profile?

Attraverso la gestione e l’ottimizzazione del GBP si possono ottenere diversi vantaggi: 

  • Comparire nei primi risultati di ricerca a livello locale
  • Comparire nei risultati di ricerca da mobile
  • Farsi trovare dagli utenti vicini a noi 
  • Dare tutte le informazioni utili per presentare l’azienda, i suoi prodotti e i suoi servizi
  • Conoscere meglio il proprio target di riferimento 
  • Spingere l’utente a contattarci telefonicamente o a visitare la sede

Sviluppi

La SEO cambia frequentemente sia nei suoi aspetti local (local marketing, web to store) che nella sua accezione tradizionale. I risultati di Google sono sempre più su misura per l’utente e, soprattutto da dispositivi mobile, sempre più “locali”. Google sa dove siamo e ha imparato a leggere gli intenti di ricerca. Così facendo ha capito che le domande degli utenti sono sempre più “local” e, di conseguenza, ha imparato a farsi sempre più tale (nche se non sempre glielo chiediamo esplicitamente). L’importante, a questo punto, è non farsi trovare impreparati.

Vorresti ottenere anche tu lead qualificate provenienti dal tuo territorio? Contatta il team local SEO di Ranking Road Italia per ogni tipo di domanda.