ua-ga4

Il passaggio imminente da Universal Analytics a Google Analytics 4: cosa comporta per il tuo sito?

Hai bisogno di informazioni per non perdere i tuoi dati su Google Analytics? Partecipa al nostro Webinar il 31 Maggio per non farti prendere alla sprovvista

Bene, è ufficiale. Google ha recentemente annunciato i suoi piani per ritirare la versione precedente di Google Analytics, nota come Universal Analytics o GA3, il 1° luglio 2023, il che significa che è tempo di migrare alla prossima generazione di Google Analytics, nota come Google Analytics 4 o GA4. Questo annuncio potrebbe essere uno shock per molti e senza dubbio avrà un impatto sui quasi 30 milioni di siti che sfruttano oggi Google Analytics. Abbiamo poco più di un anno per effettuare il passaggio e acquisire familiarità con la nuova interfaccia di GA4. Google Analytics 4 è stato introdotto per la prima volta sul mercato nell’ottobre 2020. Fino a poco tempo fa, ci aspettavamo tutti che Universal Analytics sarebbe stato disponibile per almeno altri tre o cinque anni, poiché non era stata annunciata una data di fine vita definitiva. In realtà è a causa di alcuni fattori esterni che Google ha deciso di accelerare questa migrazione a GA4 e di sospendere Universal Analytics prima del previsto, come la decisione dell’Autorità austriaca per la protezione dei dati secondo cui Universal Analytics viola il GDPR. Invece di riscrivere Universal Analytics per renderlo conforme, Google sta invece scegliendo di accelerare la migrazione a GA4.

Migrare da UA a GA4 per non perdere storico dei dati

Per essere chiari, potrai ancora utilizzare e raccogliere nuovi dati in Universal Analytics, da qui al 30 giugno 2023. Tuttavia, dopo questa data, potrai visualizzare i rapporti storici dei dati elaborati in precedenza in Universal Analytics solo per un massimo di sei mesi. Se utilizzi la versione a pagamento di Google Analytics (nota come Google Analytics 360), dal 1° ottobre 2023 chiuderà i battenti. Google non ha ancora specificato la data esatta in cui l’interfaccia di Universal Analytics non sarà più accessibile agli utenti, ma il nostro consiglio è di sperare nel meglio e aspettarsi il peggio. Prevediamo che Google staccherà completamente la spina entro la fine del 2023. Ciò significa che hai poco più di un anno per dire addio alle tue proprietà di Universal Analytics.

Per questo motivo, sarebbe il caso di:

  • Passare a GA4 prima di luglio 2023
  • Esportare i tuoi dati storici da Universal Analytics prima di dicembre 2023. Ciò garantirà la minima interruzione nei processi di creazione dei rapporti

Anche se così puoi guadagnare tempo prezioso, ti consigliamo di non aspettare fino a queste scadenze per agire. Ricorda, i dati in Google Analytics 4 non sono retroattivi, il che significa che la raccolta dei dati inizia dal momento della loro creazione. Sfortunatamente GA4 può raccogliere solo nuovi dati per i quali è configurato. I dati elaborati in precedenza in Universal Analytics devono essere esportati e quindi combinati con i dati GA4 in uno strumento di visualizzazione dei dati separato, come Data Studio o Tableau.

Analytics di e-commerce: cosa significherebbe perdere lo storico?

Prima di tutto, nessun dramma: se possiedi un account Universal Analytics pre-esistente, puoi crearne uno nuovo, che avrà vita parallela e sarà connesso alla versione precedente: le due proprietà potranno coesistere e non si rischia di perdere lo storico.

Perché è importante parlare di web analytics e tracciamenti sul sito?

L’analisi web ti offre informazioni dettagliate su ciò che gli utenti stanno facendo sul tuo sito web. Questo è importante perché il sito della tua azienda è la risorsa di marketing più preziosa che possiedi. Può raccontare la storia della tua attività, spiegare i servizi che offri, vendere prodotti o coinvolgere potenziali clienti. Ogni sito ha uno scopo; capire cosa stanno facendo le persone e se stanno interagendo con il contenuto è l’unico modo per sapere se il sito sta soddisfacendo il suo scopo o no. La web analytics offre uno sguardo oggettivo e quantitativo sul successo del tuo sito web nel suo insieme. Le metriche raccolte all’interno degli strumenti di analisi web ti forniscono informazioni dettagliate su parti specifiche del tuo sito, che puoi quindi perfezionare attraverso la strategia ben strutturata.

Scegli Ranking Road Italia per la raccolta dei dati online

In Ranking Road Italia mettiamo a disposizione i nostri esperti per un servizio di analisi web completo, iniziando dallo studio della tua azienda e dei tuoi obiettivi. A seconda della disponibilità dei dati, analizziamo il tuo sito web e il suo traffico, utilizzando gli strumenti necessari per la raccolta dati. Successivamente, progettiamo e forniamo alla tua attività idee attuabili per aiutarti a sviluppare un business migliore online. Il nostro obiettivo è trovare idee che possano portare la tua azienda al livello successivo oggi e domani. Ogni risultato sarà il frutto di un lavoro preciso e trasparente: in Ranking Road Italia aiutiamo le aziende a trovare online i loro principali punti di forza e a svilupparli. Che aspetti? Contatta Ranking Road Italia stesso oggi e non rimanere indietro con la raccolta dei dati online.