DIGITARIO
Il Dizionario Digitale

Netlinking

Netlinking, che cos’è?

Il netlinking è il processo per ottenere collegamenti esterni, chiamati backlink, che un sito imposta. Lo scopo dei backlink è aumentare l’indice di notorietà di un sito agli occhi di Google. Un sito con molti backlink qualitativi si posizionerà più facilmente di un sito che ne è privo, anche se quest’ultimo offre ottimi contenuti.

Fai attenzione, quando imposti una campagna di netlinking, assicurati di scoprire i link che otterrai: da quando hai impostato il Algoritmo di Google Google Pinguin , link di scarsa qualità possono penalizzare il tuo sito. Questo algoritmo controlla la qualità dei backlink dei siti e può penalizzarli se ritiene che ci siano troppi link di bassa qualità.

Criteri per i backlink di qualità

Ogni link ottenuto è quindi molto importante. Non è la quantità, ma la qualità dei tuoi backlink che migliorerà il tuo indice di notorietà, detto anche PageRank .

I criteri principali per a backlink di qualità sono:

  • La sua origine: Se tuo backlink proviene da un sito “affidabile” agli occhi di Google (ad esempio, da un sito riconosciuto, con una forte notorietà), sarà più efficace di diversi backlink da siti sconosciuti.
    Per sapere se un sito è affidabile esistono strumenti come “Trust Flow” di Majestic o “Page Authority” di MOZ.
  • Il suo contesto: Se il link esterno che ottieni è ottimizzato, con un ancoraggio corrispondente all’oggetto della pagina a cui punta, allora è qualitativo. Lo è a maggior ragione se proviene da un sito con un tema generale vicino al tuo.
  • la sua rarità : Se la backlink si ottiene è incorporato in una pagina con altri 100 collegamenti ad altri siti, aumenterà poco la tua notorietà. D’altra parte, se il contenuto in cui sei menzionato fa solo uno o due altri collegamenti ad altri siti, allora non passerà inosservato a Google.

Vuoi saperne di più sul nostro
servizi di referenziazione naturale?

Scopri la nostra agenzia SEO!