Cerca
Close this search box.

Digitario

UTM: cosa sono gli url di tracciamento

urchin tracking module utm url di tracciamento
Indice

Oggi i dati sono il petrolio del mondo online. La web analytics è uno strumento potente per ottenere informazioni dettagliate sul comportamento degli utenti, guidare le campagne di marketing e ottenere preziosi insight per le attività future.

In questo panorama, gli UTM si rivelano fondamentali. Scopriamo di che si tratta.

Cosa Sono gli UTM

Definizione di UTM

Le sigle UTM stanno per Urchin Tracking Module, ma oggi sono comunemente conosciute come URL di tracciamento. Gli URL di tracciamento sono dei frammenti di codice, per l’esattezza delle query string, aggiunti agli URL delle pagine web per monitorare il traffico e analizzare le fonti di provenienza degli utenti. Ma in che modo?

Struttura degli UTM di Tracciamento

Gli UTM di tracciamento sono costituiti da vari parametri, noti come “tag”, che vengono aggiunti all’URL principale. Questi tag forniscono informazioni dettagliate sulle fonti di traffico e sulle campagne promozionali associate a un link. Di solito, un URL di tracciamento ha la seguente struttura:

https://www.example.com/pagina-di-destinazione?utm_source=fonte&utm_medium=canale&utm_campaign=campagna&utm_term=parola_chiave&utm_content=contenuto

Ogni parte di questo URL ha uno scopo specifico:

  • utm_source: Indica la fonte del traffico, ad esempio, un social network o una newsletter.
  • utm_medium: Specifica il canale attraverso cui il traffico è arrivato, come un annuncio pubblicitario o una ricerca organica.
  • utm_campaign: Identifica la campagna promozionale o pubblicitaria associata all’URL.
  • utm_term: Può essere utilizzato per indicare le parole chiave specifiche utilizzate per generare il traffico.
  • utm_content: Fornisce informazioni aggiuntive sul contenuto specifico dell’annuncio o del link.

A cosa servono gli UTM

Tracciamento del Traffico

Gli UTM consentono di monitorare il traffico in modo dettagliato. Quando un utente clicca su un URL con parametri UTM, queste informazioni vengono catturate e registrate nelle piattaforme di analytics come Google Analytics 4, per citarne una. Questo permette di capire da dove proviene il traffico e quale campagna o annuncio ha portato l’utente sulla pagina.

Analisi delle Performance con i link UTM

Grazie agli URL di tracciamento, è possibile misurare l’efficacia delle diverse fonti di traffico e delle campagne promozionali. Si possono analizzare dati come il numero di visite, il tempo trascorso sulla pagina, le conversioni e molto altro. Queste informazioni sono fondamentali per ottimizzare le strategie di marketing online.

Perché gli UTM sono Importanti

Migliorare l’Efficienza delle Campagne

Gli URL di tracciamento consentono di identificare quali campagne promozionali o canali generano risultati migliori. Questo aiuta a investire risorse in modo più efficiente, concentrando gli sforzi sulle fonti di traffico più performanti.

Ottimizzare il Contenuto

Con gli UTM è possibile analizzare quali tipi di contenuto attirano più visitatori o conducono a conversioni. Questo permette di adattare il contenuto in base alle preferenze del pubblico.

Valutare il ROI

Gli URL di tracciamento permettono di calcolare il ritorno sugli investimenti (ROI) in modo più accurato. Si possono confrontare i costi delle campagne con i benefici ottenuti, consentendo una pianificazione più razionale del budget di marketing.

Monitorare il Successo nel Tempo

L’analisi costante delle performance, grazie agli UTM, consente di monitorare il successo delle iniziative nel corso del tempo. Ciò significa che è possibile apportare modifiche in base ai risultati ottenuti e rimanere competitivi nel mercato.

Come creare URL di tracciamento con UTM

Non è necessario essere esperti di codifica per creare un codice UTM. Sia Google che HubSpot offrono strumenti intuitivi per generare URL di monitoraggio. Ad esempio, il generatore UTM di Google è sincronizzato con Google Analytics e ti permette di inserire i dati necessari per generare un URL pronto all’uso.

Se utilizzi HubSpot, puoi sfruttare il loro strumento di creazione UTM, che è direttamente integrato nelle analisi e ti consente di creare e monitorare i tuoi parametri UTM in modo efficiente.

La creazione di un codice UTM è un processo relativamente semplice, e puoi farlo utilizzando strumenti come il generatore UTM di Google o le funzionalità integrate in alcune piattaforme di analisi web come HubSpot. Ecco come creare un codice UTM:

Utilizzare il Generatore UTM di Google:

  1. Accedi al tuo account Google Analytics (assicurati di averlo configurato in precedenza).
  2. Visita il Campaign URL Builder di Google.
  3. Compila i campi richiesti:
    • Sito Web URL: Inserisci l’URL della pagina a cui desideri aggiungere il codice UTM.
    • Campagna Source (Fonte): Specifica la fonte da cui proviene il traffico, ad esempio, “facebook”, “twitter”, “newsletter”.
    • Campagna Medium (Mezzo): Indica il mezzo attraverso cui il collegamento è stato visualizzato, ad esempio, “email”, “cpc” (per gli annunci pay-per-click), “social”, ecc.
    • Campagna Name (Nome Campagna): Identifica la campagna promozionale o pubblicitaria a cui è associato il collegamento.
    • Campagna Term (Termine): Facoltativo. Usato per le parole chiave specifiche.
    • Campagna Content (Contenuto): Facoltativo. Fornisce informazioni aggiuntive sul contenuto specifico dell’annuncio o del collegamento.
  4. Dopo aver compilato i campi, fai clic su “Generate URL” per ottenere l’URL con il codice UTM generato.
  5. Copia l’URL generato e utilizzalo nelle tue inserzioni.

Utilizzare HubSpot per Creare gli UTM

  1. Accedi al tuo account HubSpot.
  2. Nella barra di navigazione in alto, seleziona “Report” e poi scegli “Strumenti di Analisi” nel menu a discesa.
  3. Nella pagina degli strumenti di analisi, cerca l’opzione “Generatore di URL di Monitoraggio” e fai clic su di essa.
  4. Fai clic su “Crea URL di Monitoraggio” nell’angolo in alto a destra.
  5. Compila i campi richiesti, come “Campagna”, “Mezzo”, “Fonte”, “Termine” e “Contenuto”.
  6. Fai clic su “Crea” per generare l’URL con il codice UTM.
  7. Copia e utilizza l’URL generato nelle tue campagne promozionali.